Ascia da battaglia

Asce di battaglia sono state fatte come uno - o armi a due mani di fanteria o di cavalleria.

 

Già per gli archeologi neolitici in Europa settentrionale e orientale sono stati in grado di dimostrare che probabilmente è venuto dall'Europa sud-orientale.
Nella tarda età del bronzo, la prima cultura intorno l'ascia potrebbe essere dimostrata tramite i ritrovamenti nelle tombe.

 

Il Celts antico e tribù germaniche asce usate spesso come un più conveniente sostituiscono per le spade, più tardi i franchi nel Medio Evo l'ascia gettante. Nel corso del Medioevo gli assi di battaglia si è evoluta in parte alla grande arma a due mani, che da cui poi sorse l'alabarda. Questi sono stati utilizzati esclusivamente da soldati a piedi, i piloti utilizzati invece assi più piccoli e leggeri per la lotta.

 

 

Cavaliere con ascia piccola

Cavaliere con ascia piccola

 

Ascia da battaglia

Ascia da battaglia

 

 

Come la maggior parte delle armi di taglio, anche l'ascia alla fine del Medioevo perdita la sua importanza, soprattutto come un altro svantaggio di questa arma ha trasportato il rischio di scivolamento / collisioni ad armatura grazie alla loro costruzione.

 

 

 

 

 

This post is also available in: deDeutsch (Tedesco)enEnglish (Inglese)frFrançais (Francese)zh-hans简体中文 (Cinese semplificato)ruРусский (Russo)esEspañol (Spagnolo)arالعربية (Arabo)

I commenti sono chiusi

error: Content is protected !!