Pentecontere greco

Il Pentekontere greco era una prima forma della cambusa, che era piuttosto lunga, stretta e piatta per costruire la massima velocità possibile per le manovre di Ramm. Oltre ai rematori, la nave era dotata di una vela rettangolare.

 

Questa nave fu inventata nel 680 aC dal costruttore navale corinzio Ameinokles. Solo con questa nave i Greci riuscirono ad arrivare contro le forti correnti e il vento sfavorevole nel Bosforo e fondare colonie nel Mar Nero.

 

 

 

Specifiche tecniche:

Sillaba lunga: da 30 a 40 metri
Ampiezza: 4 metri
Numero di rematori: 25 per pagina
Numero di vele: 1 rettangolare
Armamento: Rammsporn

 

 

Pentecontere greco

Pentecontere greco

 

 

 

 

 

This post is also available in: deDeutsch (Tedesco) enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese) zh-hans简体中文 (Cinese semplificato) ruРусский (Russo) esEspañol (Spagnolo) arالعربية (Arabo)


I commenti sono chiusi

error: Content is protected !!