Malta da scavo da 240 mm

La malta scavo da 240 mm era una malta francese di grosso calibro che fu utilizzata durante la prima guerra mondiale da Francia, Italia, Stati Uniti e Austria-Ungheria.

All'inizio della prima guerra mondiale, la società Batignolles ha lavorato allo sviluppo di un mortaio con un calibro di 240 mm per distruggere le posizioni fortemente fortificate.

Nel 1915 il mortaio fu presentato per la prima volta all'esercito francese. Erano convinti della potenza di penetrazione delle granate da 87 chilogrammi e hanno ordinato la produzione in serie.

Il 25 settembre 1915, i mortai furono utilizzati per la prima volta durante l'offensiva dello Champagne. Poiché le posizioni tedesche erano più fortemente fissate e quindi più difficili da distruggere di quanto si pensasse in origine, nella produzione successiva fu costruita una versione a lungo termine, che poteva sparare conchiglie più grandi.

L'esercito francese utilizzò questi mortai fino al 1917, quando i tedeschi cominciarono a distribuire le loro posizioni in modo più ampio e quindi offrire meno bersagli per i mortai. Quando nel 1918 fu parzialmente raggiunto lo sfondamento di alcune sezioni del fronte tedesco e il movimento fu riportato alla guerra di posizione, i mortai furono quasi completamente ritirati dal fronte.

 

 

Un soldato inglese esamina un mortaio francese da 240 mm

 

Un soldato francese ispeziona un mortaio distrutto di 240 mm

 

 

Oltre che in Francia, la malta è stata costruita anche negli Stati Uniti e in Italia. Negli Stati Uniti l'azienda David Luptons Sons and Co ha prodotto le malte per il Coast Artillery Corps. Tuttavia, non si sa nulla di un'operazione sul fronte occidentale in Europa.

L'Italia ha prodotto sia la versione corta che la versione lunga della malta. Inoltre, è stata sviluppata e prodotta una versione propria. Dopo che l'Italia entrò in guerra contro l'Impero tedesco e l'Austria-Ungheria, molti dei mortai furono catturati dalle truppe austriache. Essi fecero ricostruire i mortai nelle loro fabbriche e utilizzarono i mortai catturati contro l'esercito italiano.

 

 

Malta americana da 240 mm

 

I soldati americani caricano un mortaio da 240 mm

 

Malta americana da 240 mm

 

Malta italiana da 240 mm catturata

 

Malta italiana da 240 mm catturata

 

 

 

Scheda tecnica:

Individuazione: Malta da scavo da 240 mm
Paese di produzione: Francia
USA
Italia
Austria-Ungheria
Anno di introduzione: 1915
Numero: sconosciute
Calibri: 240 mm
Lunghezza del tubo: 2 metri
(versioni più tardive di lunga durata di più)
Fascia: Massimo 2.000 metri
Peso: 866 chilogrammi

 

 

 

 

 

This post is also available in: deDeutsch (Tedesco) enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese) zh-hans简体中文 (Cinese semplificato) ruРусский (Russo)

I commenti sono chiusi

error: Content is protected !!