Pistola gigante “Mons Meg”

La pistola gigante "Mons Meg", era una pistola di fabbricazione scozzese, che è stato utilizzato principalmente per gli assedi per distruggere le posizioni nemiche.

Così l'arma fu usata nel 1489 durante l'assedio del castello di Dumbarton per sostenere l'assedio. Più tardi, l'arma fu ancora utilizzata per i colpi di saluto alle nozze di Maria Stuart con il Delfino alienato dalla Francia.

Nel 1681 l'ultimo colpo dell'arma fu sparato alla festa di compleanno del futuro re Giacomo II, quando l'arma subì notevoli danni a causa di un carico troppo alto di polvere da sparo e non fu più riparata.

Oggi la pistola è ancora visibile nel castello di Edimburgo, dove è esposta.

 

 

 

Dati tecnici:

Tipo di protezione Fucile principale
Classe pistola Cannone gigante
Periodo Intorno al 1455
Materiale Ferro
Lunghezza 4,06 metri
Lunghezza della camera 1,26 metri
Peso 6,6 tonnellate
Calibro 50 cm
Peso della palla 175 Kg

 

 

Pistola gigante "Mons Meg"

Pistola gigante "Mons Meg"

 

 

 

 

 

This post is also available in: deDeutsch (Tedesco)enEnglish (Inglese)frFrançais (Francese)zh-hans简体中文 (Cinese semplificato)ruРусский (Russo)esEspañol (Spagnolo)arالعربية (Arabo)

I commenti sono chiusi

error: Content is protected !!