Henry Grâce à Dieu

Con la Henry Grâce à Dieu fu ancora costruito un tipo di nave del Karacke, ma con lo sviluppo della porta pezzo è stato ora possibile per gli ingegneri di installare batterie per armi anche più in profondità nello scafo, che ha portato da un lato al fatto che i cannoni più bassi sono diventati più grandi in quanto non hanno compromesso la stabilità della nave appena, dall'altro lato la Henry Grâce à Dieu ha oscillato per le sue dimensioni e armamento la strada per le navi di linea che sono emerse da questa nave.

 

 

 

Lancio e progettazione:

La nave fu costruita per ordine diretto del re inglese Enrico VIII. Il varo avvenne nel 1514 e fu celebrato con una grande festa, poiché la nave era la più grande nave da guerra dell'epoca.

Il tipo di nave letta ancora come una caracca, per cui la Henry Grâce à Dieu fu l'antesignana delle successive navi della linea solo per le sue dimensioni e il suo armamento.

La nave era dotata di 4 alberi, che a differenza del solito non sono stati costruiti in un unico pezzo, ma erano composti da più sezioni. Anche la nave ha subito diverse trasformazioni, in cui il tipo di vela è stato cambiato più volte.

La nave aveva anche un fronte e un grande forte di poppa, che si assottigliava verso l'alto per evitare impigliamenti. Inoltre, sono stati utilizzati 2 strati di tavole per sopportare il peso delle armi di grandi dimensioni.

 

 

 

Storia:

Il re inglese fece costruire l'Henry Grâce à Dieu per sostenere la sua flotta in una guerra contro la Francia. Durante il varo, tuttavia, c'è stata la pace tra i paesi e la nave ancorata solo nei porti e ha subito diverse trasformazioni, soprattutto per ridurre il peso.

Solo quando i francesi attaccarono il porto di Portsmouth nel 1545, il primo dispiegamento avvenne.

Il 23 agosto 1553, nel porto scoppia un incendio che distrugge non solo gli edifici portuali, ma anche Henry Grâce à Dieu.

 

 

 

Dati della nave:

Varo 1514
Terra Inghilterra
Dimora Bruciato nel porto il 23 agosto 1553
Numero di alberi 4
Vele vele di fondo, topsails, vele quadrate, vele latine
Lunghezza 40 metri
Larghezza 7 metri
Pescaggio Massimo 6,1 metri
Spostamento 1000 tonnellate
Armamento 130 Colubrine di ferro
21 Cannoni in bronzo
(dopo l'ultima fase di ricostruzione)
Guarnigione 400 marinai, 600 soldati

 

 

Henry Grâce à Dieu

Henry Grâce à Dieu

 

L'Henry Grâce à Dieu su un quadro storicizzante di Lüder Arenhold del 1891

L'Henry Grâce à Dieu su un quadro storicizzante di Lüder Arenhold del 1891

 

 

 

 

 

This post is also available in: deDeutsch (Tedesco) enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese) zh-hans简体中文 (Cinese semplificato) ruРусский (Russo) esEspañol (Spagnolo) arالعربية (Arabo)


I commenti sono chiusi

error: Content is protected !!